Il Fondamento...

La Sacra Famiglia... E infine i coniugi cristiani, in virtù del sacramento del matrimonio, col quale significano e partecipano il mistero di unità e di fecondo amore che intercorre tra Cristo e la Chiesa (cfr. Ef 5,32), si aiutano a vicenda per raggiungere la santità nella vita coniugale; accettando ed educando la prole essi hanno così, nel loro stato di vita e nella loro funzione, il proprio dono in mezzo al popolo di Dio (cfr. 1 Cor 7,7). Da questa missione, infatti, procede la famiglia, nella quale nascono i nuovi cittadini della società umana, i quali per la grazia dello Spirito Santo diventano col battesimo figli di Dio e perpetuano attraverso i secoli il suo popolo. In questa che si potrebbe chiamare Chiesa domestica, i genitori devono essere per i loro figli i primi maestri della fede e secondare la vocazione propria di ognuno, quella sacra in modo speciale.

Muniti di salutari mezzi di una tale abbondanza e d'una tale grandezza, tutti i fedeli d'ogni stato e condizione sono chiamati dal Signore, ognuno per la sua via, a una santità, la cui perfezione è quella stessa del Padre celeste (Lumen Gentium, 11).

Benvenuto sul nuovo portale Chiesa Domestica.

Il nuovo portale è costituito da una nuova veste grafica, dalla pubblicazione di notizie ed eventi e da un' area riservata agli operatori della Pastorale Familiare a Roma, dove e' possibile mettersi in contatto con Don Paolo, Don Davide, Don Gianfranco, con il Centro Pastorale e con tutti gli altri operatori, scambiandosi materiali, idee, esperienze ed opinioni.

Corso di formazione BASIC 1

Corso base di formazione su matrimonio e famiglia

Corso di formazione BASIC 1

Notizia pubblicata Lunedi 15 Ottobre 2012

Vai all' archivio

Concerto della corale "Virgo Fidelis"

Via Vittorio Montiglio 1 - Roma (Pineta Sacchetti).

Evento del 7 dicembre 2011

Evento pubblicato Mercoledi 30 Novembre 2011

terzo incontro della ressegna "Pane & Olio"

AiBi - Lungotevere dei Vallati, 10

Evento del 5 dicembre 2011 ore 12,00

Evento pubblicato Mercoledi 30 Novembre 2011

Don Marco Rocci ci ha lasciati

Evento del

Evento pubblicato Martedi 11 Ottobre 2011

Vai all' archivio

Questa pagina è dedicata alle tue comunicazioni. Se hai delle domande da fare o vuoi richiedere informazioni, fare proposte e segnalazioni, o semplicemente esprimere le tue opinioni, puoi farlo compilando i seguenti campi:


con la pressione del tasto "Invia" autorizzo Chiesa Domestica al trattamento dei miei dati personali sopra riportati per le finalità funzionali alla vostra attività. Dichiaro inoltre di aver preso visione dell'Informativa ai sensi del D. Lgs 30/06/2003 n. 196.
Invia

Area riservata

Username: Password:

Newsletter

Nome: Cognome: Email:

Centro per la Pastorale Familiare a Roma

Vicariato di Roma La Pastorale della Famiglia rappresenta il nucleo portante dell'impegno missionario della Diocesi e delle parrocchie. Il futuro della Chiesa a Roma, come dovunque, dipende in larga parte - con l'aiuto dello Spirito, "Soffio Vitale" della Chiesa -dalla corresponsabilità fra vescovi, sacerdoti e laici nell'animazione della comunità cristiana. In particolare, la vita cristiana delle nostre Parrochie è legata ad uno spirito di fraterna e instancabile, corresponsabile collaborazione fra sacerdoti e coppie cristiane. Lo scopo è di realizzare il progetto di una comunità parrocchiale "Famiglia di Famiglie", dove ciascuno possa sentirsi, accolto, amato, valorizzato come in famiglia, la Famiglia dei Figli di Dio.

L'attività della pastorale familiare a Roma è coordinata dal Centro per la Pastorale Familiare del Vicariato di Roma, diretto da Mons. Paolo Mancini, Segretario Generale del Vicariato, coadiuvato da sacerdoti e coppie per l'animazione sul territorio.

Missione del Centro per la Pastorale Familiare

Il Centro opera nella Diocesi di Roma con i seguenti obiettivi dettati dal Programma Pastorale:

  • Avviare in ogni parrocchia, con il sostegno delle famiglie cristiane, una struttura pastorale che accolga con amore le coppie e le famiglie che si avvicinano alla comunità per chiedere il sacramento del matrimonio o i sacramenti dell'iniziazione cristiana per i figli; svolga itinerari differenziati di prima evangelizzazione e di catechesi; accompagni dopo la celebrazione il conseguente cammino di fede e l'inserimento nella comunità.
  • Sviluppare e coordinare la Rete Diocesana di operatori di pastorale familiare, sacerdoti e coppie, che operano a livello di Settore, Prefettura e Parrocchie, ed ai quali questo portale è dedicato. Essi si rivelano sempre più indispensabili per rendere stabili ed effettive le scelte strategiche della pastorale familiare, dandole una prospettiva di sviluppo e continuità.
  • Promuovere, educare e sostenere la dimensione della solidarietà attiva fra le famiglie, non solo sul piano spirituale, educativo e morale, ma anche caritativo e sociale. Lo scopo è di metterle in grado di rispondere a molteplici e urgenti necessità di tutte le famiglie, a cominciare da quelle più disagiate o in difficoltà.

Scelte Pastorali

A questo riguardo, vi sono alcune concrete scelte pastorali comuni, maturate negli ultimi anni, e sulle quali lavorare:

  • Avviare la "catechesi familiare" durante il cammino di iniziazione dei fanciulli e ragazzi, rendendo così la famiglia stessa, prima scuola di fede e di preghiera.
  • Sensibilizzare e aiutare le famiglie a pregare in casa, usufruendo anche di semplici sussidi e favorendo gruppi di spiritualità familiare, con attenzione particolare ai giovani sposi. Alcuni di questi nuovi susidi sono disponibili qui a fianco...
  • Attivare in ogni parrocchia una pastorale di prima evangelizzazione e di catechesi che accompagni le famiglie che hanno chiesto il Battesimo dei figli, per proseguire nelle loro case il cammino formativo e di sostegno all'educazione cristiana dei figli, fino al loro pieno inserimento negli itinerari di catechesi per la Prima Comunione e la Cresima.
  • Stabilire un raccordo durante gli itinerari di preparazione al Matrimonio, tra la parrocchia di origine e quella dove i futuri sposi andranno eventualmente ad abitare.
  • Valorizzare la presenza e l'apporto degli anziani nelle famiglie, per le potenzialità educative e missionarie che possono esprimere.
  • Qualificare e sostenere le iniziative diocesane di formazione:
    • La scuola di formazione su "Matrimonio e Famiglia"
    • L'itinerario di Formazione alla Vita Familiare
    • La scuola "Famiglia Amica e Solidale.

Sussidi Spiritualità Familiare

Discepoli
1. Discepoli
Zaccheo
2. Zaccheo
Cieco Nato
3. Cieco Nato
Samaritana
4. Samaritana

Sussidi di Pastorale Familiare

Giovani Coppie
Giovani Famiglie e Pastorale della Correspon-
sabilità
Sussidio per la pastorale dei coniugi separati o divorziati